(placeholder)

ISO9001:2015 SISTEMI DI GESTIONE DELLA QUALITA'


A CHI SI RIVOLGE

Aziende ed enti, pubblici o privati, che vogliono proporsi sul mercato con un marchio di garanzia o che semplicemente vogliono garantire l'operatività ed il futuro della propria attività grazie al miglioramento continuo.


DI COSA SI TRATTA

La UNI EN ISO 9001 è una norma di sistema certificabile, definita sulla base di “buone prassi di lavoro” unite ai principi del miglioramento continuo; indica i requisiti chiave da rispettare per la creazione di un sistema di gestione aziendale basato sul miglioramento continuo ed indirizzato alla garanzia della soddisfazione dei requisiti di prodotto o sistema.


QUANDO IMPLEMENTARE IL SISTEMA DI GESTIONE

- A seguito di richieste da parte dei propri clienti per l'affidamento di ordini o commesse;

- Per la definizione di un metodo di lavoro e di monitoraggio dei processi e procedure aziendali

  necessarie a fronte di crescite aziendali o di difficoltà interne nella gestione delle risorse e

  dell'attività;

- Per la partecipazione ad appalti pubblici che attribuiscono punteggi in caso di certificazione

  oppure riduzione della fideiussione.


PERCHE' IL SISTEMA DI GESTIONE

Il sistema qualità introduce in azienda un metodo di lavoro, basato sull'analisi dei processi e sulla valutazione del rischio, che ha come obiettivo primario la garanzia dei requisiti del prodotto o servizio, la soddisfazione dei clienti e degli stakeholder.

L'efficacia dei processi, per la valutazione della capacità di raggiungere gli obiettivi prefissati, e la loro efficienza, capacità di massimizzare la resa delle risorse aziendali nel raggiungimento degli obiettivi, sono monitorati con sistema metodico sviluppato a seguito dell'analisi dei rischi.


LA NOSTRA CONSULENZA

La nostra consulenza prevede le seguenti fasi operative:

- Analisi dei processi aziendali ed identificazione dei punti chiave

- Valutazione del rischio e definizione delle azioni necessarie a prevenirli o contenerli

- Definizione e formalizzazione delle procedure risultate mancanti dalla prima analisi

- Redazione del sistema di gestione

- Formazione del personale

- Supporto all'applicazione

- Audit interni per la verifica periodica dei risultati raggiunti e l'identificazione di opportunità di

  miglioramento

- Audit esterni presso i fornitori per la valutazione del livello di organizzazione per definire obiettivi di

  miglioramento e di crescita.


Il funzionamento del sistema qualità può essere basato su differenti metodologie di lavoro a seconda della realtà aziendale:

- Manuale, con ricorso a strumenti cartacei per le registrazioni

- Manuale ed informatica con l'ausilio di sistemi ERP per agevolare l'efficienza aziendale

- Informatica tramite sistemi ERP o software di gestione Documentale che si preoccupano di

  automatizzare i processi.


L'adozione di sistemi ERP e documentali consente di massimizzare i vantaggi dati dal sistema di gestione contenendo le attività indirette implementando la produttività.

L'obiettivo "carta zero" diventa ora raggiungibile.


(placeholder)
(placeholder)
(placeholder)